Come ottimizzare i titoli dei post su Facebook?

nov
2015
09

scritto da on News

Nessun commento

Ecco qualche consiglio pratico per avere successo su Facebook.

Hai una pagina aziendale su Facebook e ti stai chiedendo come poter aumentare la visibilità e la percentuale di click sui tuoi link?
Ebbene, in questo articolo troverai consigli e dritte per creare post su Facebook che ti faranno guadagnare popolarità e visite di qualità.

Però, prima di addentrarci nel nocciolo della questione, facciamo un passo indietro e chiediamoci: “cosa desidero ottenere con i miei post su Facebook? Qual è l’obiettivo?”. Se la risposta è aumentare le visite di qualità verso il mio sito o blog aziendale, incomincia a porre l’accento sui tuoi contenuti e al tuo target di riferimento. Nello specifico, domandati: “quali sono i contenuti utili per i miei Fan”?
L’utilità è, infatti, la chiave per misurare il successo su Facebook, lo stesso social network, difatti, si prefigge come obiettivo quello di mostrare i contenuti giusti alle persone giuste nel momento giusto.
La prima regola, pertanto, è postare contenuti utili ai tuoi lettori e non solo ciò che ti conviene.

Come aumentare le conversioni con gli headline dei link su Facebook?

Pubblicare link che rimandino al tuo sito o blog, di sicuro è importante, ma ciò da solo non basta: occorre anche saper scrivere dei titoli e delle descrizioni efficaci per i tuoi post.

Quali sono dunque le “tecniche” per aumentare le visite? La risposta è: lavorare sul copy.
Qui di seguito, ti mostreremo qualche esempio per invogliare la gente a cliccare sui tuoi post.

  1. Domanda e risposta: un classico del copywriting è creare un titolo con una domanda. La domanda stimola, incuriosisce ma senza il supporto di una risposta che dia un contributo, un valore perde “appetibilità”. Per tale ragione, oltre a inserire nel titolo una domanda, progetta di scrivere una descrizione che completi e risponda appunto al tassello mancante.
  2. Vantaggi e benefit: risolvi i problemi dei tuoi lettori indicando tutti i benefici e i miglioramenti che potrebbero avere con i tuoi servizi/prodotti.
  3. Dillo in cifre: i numeri nei titoli piacciono sempre se seguiti anche da descrizioni che completano il messaggio che vuoi inviare. Un esempio? “5 tool indispensabili per gestire i Social Network” per poi iniziare a indicare nella descrizione quali sono questi strumenti.

Pronto a mettere in pratica tutto ciò e a ottenere i risultati desiderati?



Lascia un Commento