Cosa rende vincente una strategia di Social Media Marketing?

set
2014
10

scritto da on Social

Nessun commento

Andare incontro alle esigenze dei clienti e adattarsi ai cambiamenti nelle loro abitudini è diventato di primaria necessità ed è per  questo che oggi non puoi assolutamente non esser presente sui social media, luogo di incontro e di dialogo, di apertura e di trasparenza.

Ma cosa rende vincente una strategia di Social Media Marketing, quali ingredienti sono indispensabili per il suo successo?

  1. Pubblica contenuti originali e autentici
I contenuti che decidi di pubblicare devono parlare di te, raccontare la tua storia con originalità e autenticità, senza artificio.
Esprimi la tua identità e la tua personalità con trasparenza e onestà, senza ricorrere a mezzucci inutili, con cui rischieresti solo di esser una meteora nel panorama del web. Piuttosto, punta al lungo periodo e raccontati con sincerità e coerenza.

  2. L’abitualità della pubblicazione
I social media, Facebook in particolare, sono una sorta di diario virtuale in cui tenere traccia della tua quotidianità, oltre che dei tuoi valori. Capirai bene, allora, che la continuità è tutto, perché vuol dire creare aspettative nei tuoi clienti/follower, vuol dire dargli un appuntamento fisso a cui non mancheranno se tu non li deluderai, vuol dire instaurare un rapporto quotidiano con loro.

  3. Stimolare la conversazione
Il valore aggiunto suo social network? La conversazione!
Rispondi ai messaggi e ai commenti dei tuoi clienti, interagisci con loro, invogliali al dialogo, si sentiranno apprezzati e capiranno di esser parte di una grande comunità. Non solo, così facendo riuscirai anche a  intercettare i loro desideri,  a comprendere quali sono i motivi delle loro insoddisfazioni e cosa più gli piace di te. Una gran quantità di informazioni utili, insomma, da cui potrai trarre nuove idee e importanti notizie per i tuoi programmi futuri.

  4. Il mix di pubblico e privato
Affinché una strategia di Social Media Marketing risulti vincente, è importante saper mixare contenuti privati e contenuti pubblici, ovvero raccontare il tuo lato umano, ma anche prender parte alle questioni di attualità. Ricordare un evento sociale significativo, un anniversario, difendere un ideale, coerentemente alla tua identità aziendale (attenzione!), sono tutte pratiche efficaci e apprezzate dai tuoi clienti/follower.

  5. Il real time
Beh, che la programmazione dei post e dei contenuti sia fondamentale ce lo siamo ripetuti una gran quantità di volte, ma non dimenticare che anche la spontaneità gioca la sua parte.
Pubblica il quotidiano della tua azienda e fallo in real time, senza posticipare: fai vedere le facce di chi ci lavora, cosa accade ogni giorno e racconta in tempo reale la partecipazione a un evento.

6. Saper comunicare
Cosa significa saper comunicare? Avere ben chiara l’identità e l’immagine aziendali, il target di riferimento, l’argomento trattato, il mezzo utilizzato e scegliere poi, in relazione a questo, il linguaggio più adeguato per comunicare e la tempistica più giusta.



Lascia un Commento